H.A.C.C.P.

 

La sicurezza igienico-sanitaria è un dato da cui non si può prescindere nella filiera alimentare. Il sistema HACCP (Hazard Analysis Critical Control Point, ovvero analisi del rischio e monitoraggio dei punti critici) rappresenta ad oggi il più importante sistema di autocontrollo per le aziende agroalimentari, operanti nella grande e piccola distribuzione, nella ristorazione (ristoranti, mense, bar) e in generale per tutte le imprese e i professionisti che operano nel settore dell’alimentazione. Il laboratorio di analisi indipendente MP, accreditato dall’ente ACCREDIA, mette e a disposizione alte competenze, professionalità e dotazioni strumentali idonee all’esecuzione delle analisi microbiologiche e alla convalida dell’implementazione delle pratiche virtuose indicate dall’HACCP.

 

haccpProtocollo HACCP: procedure di sicurezza per le aziende e per i consumatori

Metodo ideato dalla NASA nel 1971, il protocollo HACCP è entrato in vigore anche in Europa, divenendo poi obbligatorio in Italia dal 1997 per certificare il rispetto delle normative igienico-sanitarie previste dalla legislazione italiana e comunitaria. Le procedure indicate nel protocollo HACCP sono finalizzate a garantire la sicurezza igienico-sanitaria degli alimenti destinati al consumo umano o animale, che devono essere prodotti e trattati applicando codici e procedure di buona lavorazione e sistemi aziendali di autocontrollo.

Anche in questo caso, le aziende e i laboratori di analisi lavorano in sinergia per assicurare la sicurezza del consumatore: l’azienda applica le prassi, mentre i laboratori effettuano controlli rigorosi e indipendenti sulle materie prime e sul prodotto finito per prevenire e individuare eventuali contaminazioni. Le analisi effettuate sono di tipo microbiologico e quantitativo: le analisi microbiologiche possono riguardare le materie prime, gli alimenti, l’acqua utilizzata nelle lavorazioni ma anche le superfici e gli ambienti in cui avvengono tali lavorazioni.

Le analisi degli alimenti e degli ambienti possono avvenire in qualsiasi fase della produzione e/o lavorazione. Stato di conservazione, modalità di distribuzione e procedure di sicurezza sono tutti aspetti da valutare per individuare eventuali tossine e organismi patogeni. L'idoneità e la conformità dei campioni analizzati viene valutata in base al confronto con parametri fissati dalle normative nazionali, comunitarie e internazionali vigenti in materia.

 

Laboratorio analisi alimenti HACCP Como - Lecco - Varese - Sondrio - Monza e Brianza

L’implementazione dei protocolli HACCP è validata dalle analisi microbiologiche sugli alimenti, che consentono inoltre di verificare materie prime/fornitori, monitorando da vicino l’igiene di ogni fase del processo. Le indagini riguardano matrici alimentari (materie prime, semilavorati e prodotti finiti) e campioni ambientali: in questo modo è possibile verificare l’igiene degli ambienti di lavoro e validare le procedure di pulizia e sanificazione.

Il laboratorio MP di Cucciago esegue analisi microbiologiche accreditate dall’ente nazionale di certificazione ACCREDIA in conformità con quanto previsto dal Reg. CE 2073/2005, per la ricerca di microrganismi patogeni e indicatori di contaminazione. Tra questi in particolare Escherichia coli, Listeria monocytogenes, Salmonella spp., Coliformi, Enterobatteriaceae, Lieviti e muffe. Le metodiche di analisi includono anche la Conta microorganismi aerobi a 30° e la ricerca di Stafilococchi coagulasi positivi. Il laboratorio MP è iscritto all’elenco regionale della Lombardia in qualità di laboratorio riconosciuto per le analisi a supporto delle procedure di autocontrollo alimentare e verifica implementazione procedure HACCP. Puoi rivolgerti al nostro laboratorio anche per richieste specifiche come ricerca legionellaanalisi acque potabili. Le nostre competenze si estendono inoltre all’analisi rifiuti preliminare allo smaltimento o al conferimento in discarica, valutazione delle emissioni inquinanti in atmosfera, analisi acque reflue, terreni, terre e rocce di scavo, campionamento fibre amiantoindagini fonometriche per rilevazione inquinamento acustico e analisi alimenti.

Le analisi degli alimenti e degli ambienti possono avvenire in qualsiasi fase della produzione e/o lavorazione. Stato di conservazione, modalità di distribuzione e procedure di sicurezza sono tutti aspetti da valutare per individuare eventuali tossine e organismi patogeni. L'idoneità e la conformità dei campioni analizzati viene valutata in base al confronto con parametri fissati dalle normative nazionali, comunitarie e internazionali vigenti in materia.

Analisi alimenti HACCP Abbiategrasso: perchè sceglierci

L’implementazione dei protocolli HACCP è validata dalle analisi microbiologiche sugli alimenti, che consentono inoltre di verificare materie prime/fornitori, monitorando da vicino l’igiene di ogni fase del processo. Le indagini riguardano matrici alimentari (materie prime, semilavorati e prodotti finiti) e campioni ambientali: in questo modo è possibile verificare l’igiene degli ambienti di lavoro e validare le procedure di pulizia e sanificazione.

Il laboratorio MP di Cucciago esegue analisi microbiologiche accreditate dall’ente nazionale di certificazione ACCREDIA in conformità con quanto previsto dal Reg. CE 2073/2005, per la ricerca di microrganismi patogeni e indicatori di contaminazione. Tra questi in particolare Escherichia coli, Listeria monocytogenes, Salmonella spp., Coliformi, Enterobatteriaceae, Lieviti e muffe. Le metodiche di analisi includono anche la Conta microorganismi aerobi a 30° e la ricerca di Stafilococchi coagulasi positivi. Il laboratorio MP è iscritto all’elenco regionale della Lombardia in qualità di laboratorio riconosciuto per le analisi a supporto delle procedure di autocontrollo alimentare e verifica implementazione procedure HACCP per Abbiategrasso e limitrofi. Puoi rivolgerti al nostro laboratorio anche per richieste specifiche come ricerca legionella e analisi acque potabili. Le nostre competenze si estendono inoltre all’analisi rifiuti preliminare allo smaltimento o al conferimento in discarica, valutazione delle emissioni inquinanti in atmosfera, analisi acque reflue, terreni, terre e rocce di scavo, campionamento fibre amianto, indagini fonometriche per rilevazione inquinamento acustico e analisi alimenti.

TOP